Abilitare l’accesso a root tramite SSH in Ubuntu

Pubblicità

Per impostazione predefinita, il servizio SSH su Ubuntu viene configurato in modo da disabilitare l’accesso dell’utente root per motivi di sicurezza, non è quindi possibile accedere direttamente come utente root tramite SSH. Nei casi in cui e’ necessario abilitare l’accesso a root tramite SSH in Ubuntu bisogna:

  • accedere al server come root (o utente con i diritti di root)
  • modificare il file sshd_config che si trovs in /etc/ssh/sshd_config
    nano /etc/ssh/sshd_config
  • aggiungere al file la seguente riga
    PermitRootLogin yes
    (si puo’ aggiungere ovunque ma è buona norma trovare il blocco sull’autenticazione e aggiungerlo lì)
  • salvare le modifiche
  • riavviare il server SSH
    systemctl restart sshd o
    service sshd restart

Da questo momento risulta abilitato l’accesso a root tramite SSH in Ubuntu

Questo processo funziona su quasi tutte le versioni di server basati su sistemi Linux su cui è installato il servizio sshd. Se si utilizza un server con interfaccia cPanel o WebMin è possibile controllare le impostazioni dall’interfaccia del pannello di controllo.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *